NewsLetter
2.png

Quale certezza?


Si può parlare di certezze nel nostro mondo moderno?

 

"Tutto è relativo", spesso abbiamo sentito e anche detto questa frase. Ma siamo davvero convinti che sia così? E, a prescindere dalla nostra convinzione, come stanno davvero le cose?


L'uomo si è sempre chiesto se in effetti esiste, nell'universo, qualcosa che possa essere sicuro sempre, senza se e senza ma. La ricerca di una certezza assoluta ha sempre spinto l'umanità a formulare diverse ipotesi a riguardo.


Difficilmente l'uomo comune si perde in pensieri filosofici, e piuttosto tende a considerare la realtà attorno a sé. In effetti, oggi come non mai, sembra non esserci alcuna certezza. L'economia mondiale é in forte crisi, gli equilibri geo-politici cambiano, il lavoro stabile é un'utopia. La famiglia tradizionale lascia spazio a quella allargata, la convivenza guadagna terreno sul matrimonio, l'omosessualità ha abbandonato la clandestinità per raggiungere una stabilità familiare e genitoriale. Anche il rapporto con le autorità, siano esse civili o religiose, é in caduta libera. I politici non godono della fiducia della popolazione, il clero è sconvolto da scandali. È risaputo inoltre come la maggior parte di crimini e violenze sia commesso tra le mura domestiche. Questo di certo non è un quadro confortante ed è facilmente comprensibile che ciò abbia tolto ogni riferimento.


Ma è davvero questa la realtà? Veramente l'uomo deve rassegnarsi a questo triste stato di cose?


Certamente la paura di quel che sarà, la sfiducia nelle relazioni, il disorientamento rispetto ad un modello sociale che fa sentire fragili e che non dà certezze, possono provocare sofferenza.


In ogni caso la vita chiama ogni uomo a scegliere, assumendosi la responsabilità delle proprie decisioni ed a portarle avanti con convinzione. Per chi non ha un punto fermo nella propria vita, è qualcosa di difficile, infatti l’opposto della certezza non è una certezza parziale, ma il dubbio. Lo scopo che si propone questo sito è quello di offrire un punto di vista certo su tutto ciò che accade nel mondo, con particolare attenzione alle questioni di fede, da una prospettiva chiara, Cristo-centrica e biblica. Non basato tanto sull’abilità della redazione o sulla accuratezza delle notizie (aspetti che di certo sono importanti), quanto piuttosto sulla verità rivelata da Dio per mezzo dello Spirito Santo nella Parola di Dio. La certezza, certezza assoluta (che è la sola certezza che vi è o vi può essere), di essere salvati personalmente mediante il sangue e lo Spirito di Cristo nell’eterno amore di Dio non è un’anormalità. La certezza della salvezza è semplicemente la realtà della fede, costruita e ben salda sulle Promesse di Dio. La fede è certezza in virtù del fatto che essa è unione con Gesù Cristo. Quando lo Spirito dà la fede, Egli ci unisce con Cristo. La fede è il vincolo dell’unione col Salvatore. Come Paolo non si stanca mai di insegnare, colui che ha fede è "in Cristo." E Cristo è in lui.


Ed è questa certezza che accompagna tutte le riflessioni sulle notizie, gli approfondimenti e qualunque altro contenuto di questo sito.


Certezza, perché non tutto è relativo… puoi starne certo.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information